Gli studenti provenienti dall'Unione Europea possono lavorare liberamente in Francia alla fine dei loro studi. Di seguito alcune opportunità per studenti provenienti da altre parti del mondo.

Studenti stranieri in possesso di un diploma equivalente al Master

Dopo aver ottenuto un diploma equivalente al master, è possibile richiedere il beneficio di un permesso di soggiorno temporaneo valido 6 mesi e non rinnovabile al termine della validità del permesso di soggiorno "studente".

Quest’autorizzazione vi permette di mantenere il posto di lavoro scelto nel limite del 60% delle ore legali di lavoro.

Infine, se siete titolari di un contratto in relazione alla vostra formazione con uno stipendio minimo di una volta e mezzo il salario dello SMIC, allora è possibile lavorare a tempo pieno e richiedere presso la prefettura il cambiamento dello statuto (da studente a lavoratore).

Altri studenti

Alla fine dei vostri studi, potrete anche essere assunti da una società, anche se non siete cittadini dell’Unione Europea:

In tal caso dovrete effettuare un cambio di statuto (da studente a dipendente) e seguire una procedura specifica.
Occorrerà presentare un contratto specifico o una promessa d’offerta di lavoro da parte di una società francese.
Nel valutare la richiesta, l'amministrazione esaminerà una serie di criteri, come la motivazione dell’impresa, il vostro profilo o la durata degli studi.

La tessera «Competenza e talento»

La tessera intende facilitare l’ammissione della residenza degli stranieri in grado di partecipare in modo significativo e stabile allo sviluppo economico, alla diffusione, in particolare intellettuale, scientifica, culturale, umanitaria o sportiva della Francia e del loro paese di origine.
La tessera è assegnata in base alla natura dei contenuti e dell'interesse del progetto all'estero per un periodo di tre anni, rinnovabile. Permette di svolgere una qualsiasi attività professionale in relazione al progetto proposto.