In Francia l’anno accademico comincia a settembre o a ottobre e finisce a maggio o giugno, secondo gli istituti e le formazioni che si è deciso di seguire.

L’anno universitario è interrotto da alcune vacanze:
- due settimane tra dicembre e gennaio, per le festività natalizie e di fine anno.
- due settimane a febbraio: le cosiddette vacanze invernali.
- due settimane in primavera, a fine marzo o a inizio aprile, per le vacanze pasquali.

Il mese di maggio è intervallato da diversi giorni festivi:
- il 1° maggio (Festa dei lavoratori)
- l’8 maggio (commemorazione dell’Armistizio del 1945)
- giovedì dell’Ascensione
- lunedì della Pentecoste.

Le vacanze estive durano più di due mesi e includono sistematicamente i mesi di luglio e agosto.