Nutrirsi

Étudiants

Pranzare, cenare o fare un brunch, a casa o al ristorante, specialità francesi o cucina internazionale, ce n’è per tutti i gusti. Secondo le tue esigenze, puoi uscire, cucinare o chiedere una consegna a domicilio. Sta a te scegliere il miglior modo di mangiare, perfino nel paese principe dell’arte della cucina.

ANDARE AL RISTORANTE E ASSAGGIARE TUTTE LE CUCINE DEL MONDO!

Per festeggiare un evento o semplicemente per trascorrere un momento piacevole, i francesi amano andare al ristorante in diverse occasioni. In Francia, i ristoranti sono numerosi e vi puoi assaggiare sia le specialità francesi che la cucina internazionale.

I prezzi praticati nei ristoranti sono relativi e non sempre abbordabili per uno studente. Vanno da una decina d’euro per un pasto completo in un ristorante di quartiere a più di un centinaio di euro nei grandi ristoranti gastronomici stellati dei più famosi chef come Hélène Darroze, Paul Bocuse ou Alain Ducasse. Un consiglio: leggi sempre il menù e i prezzi prima di sederti.


Molti siti come The Fork ti permettono di prenotare e qualche volta beneficiare di uno sconto sul conto finale.

Ultima raccomandazione: in Francia, il servizio è sempre compreso nel prezzo e si lascia la mancia solo quando si è molto soddisfatti di esso (circa dal 5 al 10 % per prezzo totale).

FARE LA SPESA AL MERCATO

Che siano a casa o in vacanza, c’è una tradizione che i Francesi rispettano sempre: andare al mercato. Se ami cucinare, mischiati alla folla e percorri i vicoletti del mercato più vicino a te. Ci troverai frutta e verdura fresca, piatti pronti e specialità della regione.
É anche il luogo ideale per comprare dei prodotti provenienti da un altro luogo, come spezie o erbe aromatiche.

Una buona alternativa ai supermercati per mangiare bene senza rovinarsi e farsi consigliare dai commercianti.  
 

Image
Mercato

I RISTORANTI UNIVERSITARI

Gli studenti francesi frequentano regolarmente i ristoranti universitari per una questione di prezzi e per delle ragioni pratiche. Non esitare a varcare la porta di uno dei 450 ristoranti universitari in Francia, spesso situati nel campus o nelle prossimità delle università in centro. Con 3.25 euro si può approfittare un pasto completo.
Per accedere e pagare il pasto, basta presentare la tessera studente. Gestiti dal CROUS, alcuni sono aperti anche di sera e nel week-end.

 

LO STREET FOOD

Per assaporare nuovi gusti, lasciati tentare da uno dei numerosi furgoncini parcheggiati in un angolo o presso l’uscita delle università. Hamburger, hot-dog, specialità regionali o ancora cucina internazionale, ce n’è per tutti i gusti. Offrono una soluzione originale, appetitosa e spesso economica per mangiare al volo.  

Degni ereditieri dei furgoncini della pizza e della frittura, hanno molto successo in città e durante eventi come i festival.

 

COMPRARE D’ASPORTO O CHIEDERE UNA CONSEGNA A DOMICILIO

Se in cucina non hai talento o se non hai tempo per preparare una cenetta deliziosa, puoi comprare d’asporto in numerosi ristoranti (soprattutto nelle pizzerie). E non esitare nemmeno a chiedere una consegna a domicilio.

I servizi di consegna a domicilio sono molto diffusi in Francia. Molti ristoranti propongono questa soluzione ai loro clienti.