Per il dinamismo economico

Étudiants

Il dinamismo industriale delle grandi imprese francesi è sostenuto dall’innovazione e dalla ricerca. Ma la Francia è rinomata all’estero anche per un artigianato tradizionale di altissima qualità.

Un posto di primo piano nell'economia mondiale

La Francia è la quinta potenza economica al mondo e conta trentuno imprese tra le cinquecento più potenti al mondo. Diversi gruppi industriali francesi sono leader nel loro settore e sono presenti nel mondo come Airbus, Total, Orange, Sanofi, LVMH, L’Oréal o ancora Danone.

SUCCESSO DELL’ INNOVAZIONE ALLA FRANCESE

La Francia è il paese d’Europa più rappresentato nella top 100 delle imprese più innovative. Ospita 71 poli di competitività che costituiscono un ecosistema attrattivo composto da laboratori, università, startup e grandi imprese. La French Tech, con 200 milioni di euro investiti, sostiene lo sviluppo delle imprese digitali e attira giovani talenti.

Siamo fieri di vantare quindici premi Nobel per la letteratura, tredici per la fisica e tre per l’economia francese. Tredici matematici francesi hanno ricevuto la medaglia Fields. La Francia, inoltre, occupa il sesto posto al mondo per numero di brevetti internazionali depositati.
 

UN ARTIGIANATO DI LUSSO MULTIFORME

Con 40 000 atelier e 100 000 artigiani, la Francia è un riferimento mondiale per molti campi dell’artigianato, in particolare quello dell’arte e di lusso come la bijouteria, l’alta moda, la lavorazione del cristallo o l’architettura. Inoltre, in Francia l’innovazione industriale per il design è particolarmente sviluppata.